Microsoft Mail beta

Microsoft Mail: il successore di Hotmail in beta testIl successore di Hotmail, la webmail di Microsoft, si chiamerà semplicemente Microsoft Mail (come tutti i nuovi servizi di Redmond, vedi Search e Start). Servizio completamene riscritto da zero: il nome in codice con cui era conosciuto era “Kahuna”.

Attualmente è in beta privata (cioè non è possibile iscriversi per provarla) ma il blog del team di sviluppatori ha rilasciato alcune immagini interessanti.

Guardando i vari screenshot possiamo osservare che non hanno preso ispirazione da nessun servizio attualmente disponibile.

Mail è diviso in tre colonne nelle quali troviamo, partendo da sinistra, l'elenco delle cartelle, le intestazioni dei messaggi e nella terza abbiamo la visualizzazione del messaggio.
Diversamente da Yahoo!Mail la sezione messaggio permette una lettura più agevole in quanto non è un'anteprima, ma la visualizzazione del messaggio completo.

Molto semplice e leggibile la nuova interfaccia grafica, che permette di svolgere le normali operazioni con meno click di mouse.

E' stata introdotto l'utilizzo di comandi da tastiera: "[" e "]" ci permettono di andare avanti e indietro nella lista dei messaggi, se premuti insieme al tasto "CTRL" possiamo cambiare cartella; "Invio", "Esc" e "Canc" ci permetteranno di aprire, chiudere o cancellare un messaggio.

Lo spazio disponibile è allineato a 2 GB come i suoi diretti concorrenti, spazio che aumenta con l'utilizzo. E' stata introdotta la ricerca nei messaggi tramite Search, l'autocompletamento degli indirizzi email e migliorata la sezione di Help.
[via EpicEmpire]

  • shares
  • Mail