Twitter aiuta a perdere peso


Volete provare a perdere peso? Twitter potrebbe essere la soluzione ideale al vostro problema. Secondo un recente studio, gli utenti che si dilettano nel pubblicare cinguettii nel social network, sono più portati a perdere peso rispetto a coloro i quali disprezzano o non utilizzano la piattaforma. Lo studio in questione è stato condotto dall'Università del South Carolina, che finalmente ha voluto dimostrare attraverso dei test condotti su soggetti in sovrappeso, come l'utilizzo di Twitter possa indurre i navigatori a perdere più calorie.

Il test è stato condotto su 96 persone tra uomini e donne obese, invitati a seguire un programma di dimagrimento attraverso un dispositivo mobile come  tablet o  smartphone. Una parte del campione oltre a ricevere un podcast contenente istruzioni nutrizionali, esercizi ed obiettivi da raggiungere, ha avuto la possibilità di interagire con Twitter.

Nel corso dei sei mesi di studi, i componenti del gruppo che hanno avuto la possibilità di pubblicare i propri progressi su Twitter, hanno perso effettivamente più peso rispetto al restante gruppo del campione. Secondo quanto emerso dai risultati dello studio 10 post su Twitter, equivalgono allo 0,5% di possibilità di perdere più peso rispetto a quanto programmato.

I risultati di questo test mostrano come gli utenti che hanno la possibilità di condividere con il mondo esterno i risultati raggiunti, risultano più soddisfatti e più appagati, di conseguenza riescono con maggiore redditività ad ottenere benefici dalla dieta che stanno seguendo. Non serve più organizzare dei meeting settimanali, basta semplicemente pubblicare i propri progressi su Twitter, ed il gioco è fatto.

VIA | www.ansa.it

  • shares
  • Mail