Porn.com venduto per 10 milioni di dollari


Il vero e unico motore di Internet è il porno, pochi negano l'evidenza. Recentemente ha fatto scalpore (non per gli addetti ai lavori) la vendita del dominio Porn.com per ben 10 milioni di dollari.

L'acquisto dei domini con parole d'uso comune consente ai proprietari di "aggirare" in qualche modo i motori di ricerca creando un marchio subito riconoscibile e facilmente memorizzabile. Molti ancora oggi provano a digitare "QUELLODICUIHOBISOGNO".com senza passare per un motore. I 10 milioni per porn.com sono la cifra più imponente mai sborsata per un dominio web: completamente stracciato il precedente recordi di “Cameras.com”, venduto per 1,5 milioni di dollari nel 2006.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: