Facebook ha davvero perso 600.000 utenti in UK?

Facebook

Una notizia comparsa ieri sera ha fatto già il giro della rete: diffusa a partire da un articolo del Guardian, ha subito attratto l’interesse della stampa specializzato e non. Sarà vero? Facebook ha perso 600.000 utenti in Gran Bretagna. Il picco del re dei social network è arrivato ed è stato superato?

I numeri, ci istruisce Techcrunch, vengono da una compagnia di web analytics della Repubblica Ceca chiamata Socialbakers, che ha addirittura alzato il target a 946.000 utenti persi - Ma sono cifre piuttosto difficili da credere, anche per il sesto paese più connesso del mondo.

I dati di Socialbakers infatti sono di matrice pubblicitaria e non demografica. Misura il numero di persone raggiunte dagli ad usando un tool creato da Facebook stesso, ed è mandato in crisi dall’utilizzo sempre più frequente del social network in mobilità su smartphone e tablet. Come saprete, infatti, le pubblicità colpiscono gli utenti mobile in modo diverso da quelli su PC.

Il CEO di Socialbakers ha ammesso il problema, aggiungendo anche la difficoltà di tracciare i pendolari quando le statistiche sono ripartite da Facebook per regioni. Quando il social network ha proclamato il raggiungimento della soglia di 1 miliardo di utenti, Socialbakers ne vedeva 940 milioni.

Se poi pensiamo agli strani maneggi sull’effettivo raggiungimento degli utenti da parte degli ad e dei messaggi delle fan page, risulta davvero difficile ritenere attendibili i dati pubblicitari del social network. Anzi, la sparizione di più di mezzo milione di utenti è un campanello d'allarme sull'effettiva capacità del team di Zuckerberg di creare una piattaforma pubblicitaria trasparente o per lo meno degna di fiducia.

La notizia evidenzia tuttavia un fatto importante: in UK come in molti altri paesi europei siamo alla saturazione, con il 15% sotto i 13 anni e il 16,5% sopra ai 65 - fasce in cui gli utenti non possono o non vogliono essere connessi a Facebook. Non ci saranno nuovi influssi di utenti, perché non esistono bacini di utenti ancora raggiungibili.

Via | Techcrunch

  • shares
  • Mail