Firefox 18 disponibile per il download

Con un leggero anticipo sulla tabella di marcia, la Mozilla Foundation ha reso disponibile sui propri server la nuova major release del suo browser, Firefox 18, la prima di questo 2013, la cui uscita ufficiale è prevista nel corso della settimana.

Come abbiamo già avuto modo di provare con le versioni beta diffuse nelle ultime settimane, questa major release introduce il supporto per il retina display dei portatili Apple che montano Mac OS X 10.7 Lion o superiore ed introduce anche il supporto preliminare a WebRTC, il framework per la comunicazione in tempo reale già utilizzato per gli Hangouts di Google+, lo stesso che permette di chiamare e videochiamare via browser senza l'ultimo di plug-in esterni.

Trattandosi di un supporto preliminare, sarà necessario attivarlo manualmente accedendo ad about:config - è sufficiente digitarlo sulla barra di Firefox - e impostare su true con un doppio click le chiavi media.peerconnection.enabled e media.navigator.enabled.

Firefox 18 promette inoltre migliori performance JavaScript grazie al nuovo compiler IonMonkey e un miglioramento delle performance quando si passa da un tab all'altro. Corretti, come al solito, un paio di bug noti, mentre una serie di problemi conosciuti sono rimasti irrisolti - come il crash del browser nel caso in cui si tenti di avviare Firefox utilizzando un profilo bloccato - e dovrebbe essere corretti a partire dalle prossime versioni.

Come al solito potete scaricare Firefox 18 - in tutte le lingue e nelle versioni per PC, Mac, Linux - dal sito ufficiale - non appena Mozilla deciderà di renderlo disponibile - dai server della fondazione o effettuando l'aggiornamento direttamente dal browser. Per il changelog completo, invece, vi invitiamo a leggere la nota diffusa da Mozilla.

  • shares
  • Mail