Windows sui portatili per il Terzo mondo?

One Laptop per ChildIl fondatore di One Laptop per Child, Nicholas Negroponte, ha rivelato che i famosi portatili da 100 dollari destinati ai paesi del Terzo mondo e in via di sviluppo potrebbero costare ai governi nazionali, almeno agli inizi, qualcosina in più: 175 dollari. Inoltre, non supporteranno solamente la versione di Linux appositamente creata per l'iniziativa, Sugar Os, ma anche Windows Xp.


Sugar Os, ha spiegato Negroponte, è stata creata appositamente per far sì che le macchine siano il più possibile intuitive. Gli sviluppatori, però, hanno lavorato parallelamente anche con Microsoft, che ha deciso di offrire una versione di Windows Xp a un prezzo simbolico: tre dollari a copia.



Al momento sette nazioni hanno già mostrato interesse e hanno prenotato numerose macchine: una volta che la produzione di massa comincerà, hanno assicurato i responsabili del programma, il prezzo dovrebbe iniziare a scendere, anche sotto i 100 dollari.



Via | Downloadsquad.com

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: