Hackulous, Installous e AppSync chiudono per "comunità fantasma", grande perdita per la pirateria iOS

Hackulous, Installous, App Sync chiudono Hackulous chiude i battenti, e così a cessare sono i sogni di migliaia e migliaia di hacker. Non si tratta di una voce di corridoio, ma di una notizia ufficiale: la conferma è arrivata proprio dal team. "Siamo molto tristi nell'annunciare - questo, il messaggio che è possibile leggere sul sito web della compagnia - che Hackulous sta chiudendo. Dopo molti anni, la nostra comunità è diventata stagnante e nostri forum sono simili a una città fantasma". "È diventato difficile tenere tutto online e ben moderato - così continua - nonostante la devozione del nostro staff. Siamo incredibilmente grati per il sostegno che abbiamo ricevuto nel corso degli anni e speriamo che fioriscano comunità più grandi e migliori in nostra assenza".

La poca passione da parte degli iscritti, insomma, ha convinto la squadra che fosse ora di passare ad altri progetti. Ma cosa comporterà la chiusura di Hackulous? La tanto chiacchierata pirateria iOS smetterà di esistere?

I più appassionati sapranno senz'altro che ad essere state fatte fuori sono anche due realtà importantissime: Installous e Appsync, i cui download, ovviamente, non sono più disponibili; il link che permetteva l'accesso a Installous, infatti, rimanda alla homescreen; AppSync, che permetteva di sincronizzare tutte le applicazioni craccate con iTunes, ha subito una sorte diversa: non sarà più aggiornato.

La perdita è grande ma non troppo: è vero che entrambe permettevano di scaricare e installare gratuitamente applicazioni a pagamento dell'App Store, ma lo è altrettanto il fatto che "quando il gioco si fa duro, i duri iniziano a combattere"; gli hacker, insomma, troveranno una strada. In un modo o nell'altro.

Quali saranno le loro prossime mosse?

Via| Tùaw

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: