Cubby, il servizio di cloud computing di LogMeIn, svela i prezzi della versione Pro

Cubby

Cubby, il nuovo servizio di cloud computing fornito da LogMeIn e lanciato lo scorso aprile, è pronto per uscire dalla fase beta. Entro i primi mesi nel 2013 diventerà a tutti gli effetti un competitor dei principali servizi che sono riusciti ad imporsi da anni a questa parte, Dropbox in primis, offrendo opzioni a pagamento che sono state svelate poche ore fa per la prima volta.

Oltre alla versione free - Cubby basic, con 5GB di spazio gratuito - la versione a pagamento partirà da 6,99 dollari al mese per 100GB di spazio (83,88$ all'anno) che chi deciderà di sottoscrivere un abbonamento annuale effettuando un pagamento anticipato. Per chi, invece, sceglierà di pagare di volta in volta, mese dopo mese, i 100GB costeranno 9,99$ al mese, esattamente la stessa cifra chiesta da Dropbox per lo stesso spazio.

C'è però un ulteriore sconto per gli utenti che decideranno di sottoscrivere un abbonamento annuale prima che il servizio esca dalla fase beta, quindi da qui ai primi mesi del 2013: 3,99 dollari al mese per 100GB (47,88$ all'anno), 7,98 dollari per 200GB, 11,97$ per 300GB e così via, fino ai 39,90 dollari al mese per 1TB di spazio disponibile. Prezzi, questi proposti in offerta, nettamente inferiori a quelli proposti dalla concorrenza.

A questo si aggiunge un altro particolare introdotto già qualche settimane fa. Per ogni utente che riuscite a far iscrivere a Cubby otterrete 1GB di spazio gratuito aggiuntivo, fino ad un massimo di 25GB (Dropbox ha un limite di 18GB, solo Sugarsync, tra i più noti, riesce a fare di meglio con 32GB).

Oltre alle funzioni già disponibili nella versione a basic di Cubby - accesso ai file da ogni dispositivo, nessun limite sulle dimensioni dei file caricati e condivisione pubblica, solo per citarne alcune - gli utenti premium godranno di funzioni esclusive come DirectSync, che permette la condivisione di una quantità illimitata di dati tra tutti i dispositivi associati all'account.

Per tutte le altre informazioni su Cubby, sui prezzi e gli sconti vi rimandiamo all'apposita pagina sul sito ufficiale. Detto questo, avete già avuto modo di provarlo? Che ne pensate?

Via | TechCrunch

  • shares
  • Mail