Niente più Instagram su Twitter: supporto completamente tagliato

Era stato detto ed è stato fatto:

“Instagram ha disattivato l’integrazione delle foto con Twitter. Come risultato, le immagini non appaiono più nei tweet né nelle gallerie degli utenti. Si possono ancora inviare link a foto di Instagram sui tweet, ma non è più possibile vedere tali foto su Twitter, come finora accadeva”

Con questa parole, trasmesse tramite il blog ufficiale, Twitter ha annunciato una completa “separazione delle interfacce” tra i due network, un tempo alleati di comodo ed ora diretti concorrenti.

Avevamo già visto alla fine della scorsa settimana che i rapporti erano deteriorati e che l’integrazione all’interno delle Twitter Card era venuta meno - una manovra di Instagram che segnalava al social media che una collaborazione a questo punto non era più vantaggiosa.

Dal canto suo Twitter non può certo lamentarsi di essere stato oggetto di una rappresaglia insensata o meschina. Sappiamo bene che Twitter sta studiando un sistema di filtri per le foto interno, che potrebbe già essere in fase beta e distribuito ai dipendenti.

The Next Web parla di app già distribuite ad alcuni di questi fortunati su Android ed iOS, ed in cima all’articolo ne vediamo un esempio: non sembra affatto una foto “regolare” scattata con uno smartphone, ma viene dal client ufficiale di Twitter. Stiamo parlando del cuore delle feature di Instagram - che ammettiamolo, come web app non è certo la più intelligente ed originale sul mercato.

Oltre alle dichiarazioni del CEO di Instagram Systrom, arriva come supporto alla strategia anche la conferma di Facebook. Come supposto, qui si vedono nettamente i fili del marionettista, il vero rivale di Twitter, che ha acquistato Instagram ed intende sfruttare per se stesso l’immensa popolarità del sito “fotosociale”. Instagram ha recentemente potenziato molto il suo comparto web. Sebbene il suo cuore sia come app mobile, pian piano diventa un social network onnipresente, proprio come il nuovo padrone ed il concorrente Twitter.

Via | The Next Web | Twitter Blog

  • shares
  • Mail