Kim Dotcom annuncia Mega.co.nz, nuovo dominio di Mega


Con il tweet che vedete qui sopra, Kim Dotcom ha annunciato la nuova casa del suo Mega, successore di Megaupload che sta già facendo tremare le major. Una cosa molto familiare al buon Kim, visto che si tratta della Nuova Zelanda: è infatti Mega.co.nz il dominio prescelto, già attivo con lo stesso contenuto che avevamo visto su Me.ga.

Come saprete, il dominio legato al Gabon era stato subito sequestrato dal governo locale, costringendo così Dotcom a cercare un'alternativa: l'ex hacker non si è però perso d'animo, come dimostrano i suoi numerosi tweet sull'argomento tra i quali ha anche accusato l'FBI di essere dietro alla decisione di sospendere il dominio precedente.

Come dicevamo, il nuovo dominio Mega.co.nz contiene lo stesso identico sito che avevamo già visto: al momento, il "bottone che cambierà il mondo" riporta come data d'apertura il 19 gennaio 2013, con un giorno d'anticipo quindi rispetto all'anniversario del raid con il quale Dotcom fu arrestato.

  • shares
  • Mail