La notizia falsa su Justin Bieber convince le fan a rasarsi i capelli

Justin Bieber, il diciottenne canadese adorato dalle teenager di tutto il mondo, non ha un cancro: una macabra trovata di 4chan – l’image board dalla quale proviene il gruppo di pressione noto come Anonymous – è riuscita a convincere la stampa statunitense che questa mattina sia stato diagnosticato un tumore al giovane cantante e numerose fan, prese dallo sconforto, hanno immediatamente rasato i capelli per mostrargli il loro affetto. L’hashtag #BaldForBieber è arrivata fra gli argomenti più popolari di Twitter negli Stati Uniti.

Grazie a una tecnica chiamata photobombing, i perfidi utenti di 4chan hanno bombardato i motori di fotomontaggi che mostravano delle ragazzine rasate con cartelli inneggianti a #BaldForBieber — tanto che persino Entertainment Tonight (ET) è caduto nella “trappola” riportando la notizia da un account verificato di Twitter. Altri broadcaster si sono spinti persino oltre, come Z-104 che ha organizzato un taglio dei capelli di massa negli studi radiofonici: chissà qual è stata la reazione delle ascoltatrici a seguito della smentita.

La notizia in sé è più adatta ai colleghi di Gossipblog.it, ma in questa sede è opportuno dimostrare quanto una simile notizia diffusa su Twitter possa essere motivo d’imbarazzo per i giornalisti e deleteria per i lettori. Le fan di Bieber non sono note per la loro maturità – del resto sono appena delle ragazzine – eppure l’aver parlato di cancro ha convinto anche le madri a sacrificare la propria chioma. Quelli di 4chan hanno toccato un argomento sul quale non si dovrebbe scherzare: la credibilità di Twitter ha fatto il resto.

Via | Gather

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: