Instagram tradurrà automaticamente le @reply nei commenti per Twitter

Logo di InstagramInstagram – il popolare servizio di condivisione delle fotografie scattate dai dispositivi con Android e iOS – ha introdotto una nuova funzionalità dedicata alla distribuzione dei contenuti su Twitter. La novità riguarda le @reply e/o @mention: le risposte e le citazioni che compaiono nei tweet. La differenza, a livello semantico, riguarda la posizione del nome-utente menzionato. Se è all’inizio dell’aggiornamento di stato è una @reply, altrimenti è una @mention. Twitter ha previsto un discrimine con le conversazioni ad albero.

Precisata la definizione, è opportuno spiegare cosa significhi per Instagram: quando si condivide una fotografia sul servizio è possibile aggiungere – oltre alla posizione geografica – un commento che appare a mo’ di didascalia. Questa può includere una o più menzioni ad altri utenti che potrebbero essere iscritti a Twitter, magari con un diverso username. L’aggiornamento della piattaforma prevede che tutte le citazioni siano trasformate automaticamente in @reply o @mention che “puntano” al profilo sul servizio di microblogging.

Se l'utente menzionato non è iscritto a Twitter, il tweet condiviso rimuoverà il simbolo “@”. In caso contrario, Instagram riconoscerà automaticamente il nome-utente che corrisponde al profilo di Twitter trasformando la citazione affinché il contatto riceva la notifica corretta. È consigliabile utilizzare con moderazione questa caratteristica, perché gli utenti menzionati compariranno tanto nella didascalia, quanto in un’etichetta sull’immagine condivisa come nelle tag di Facebook e il soggetto ritratto potrebbe essere diverso.

Via | Instagram

  • shares
  • Mail