The Things That Connect Us è la prima pubblicità di Facebook

Come si suol dire a bomba dopo il suo annuncio relativo al raggiungimento del miliardo di utenti attivi mensili, Facebook ha pubblicato su Internet anche quella che sarà la sua prima pubblicità, intitolata The Things That Connect Us e della durata di 90 secondi.

Protagonisti del video sono sedie, ponti, aereoplani, campanelli e tutto ciò che contribuisce a far stare insieme le persone, incluso naturalmente il social network creato da Mark Zuckerberg: la campagna pubblicitaria verrà trasmessa in tredici diversi Paesi, inclusa anche l'Italia, insieme a Brasile, Francia, Germania, India, Indonesia, Giappone, Messico, Filippine, Russia, Spagna, Regno Unito e Stati Uniti.

Il filmato è stato realizzato da Wieden+Kennedy, agenzia famosa per il "Just Do It" di Nike e altri lavori con grosse aziende, e girato tra Portland, New Orleans, Buenos Aires e Los Angeles.

  • shares
  • Mail