Ogni minuto passato sui siti di e-Commerce realizza $0.43 in acquisti

Mascotte di SumAll — What’s The ValueQual è il valore generato al minuto da chi visita un sito di e-Commerce? Secondo la ricerca di SumAll – una startup che s’occupa dell’analisi dei big data – nel 2012 è $0.43. Significa che, per guadagnare $1, occorre che i visitatori trascorrano sul sito 1,54 min.: circa un terzo del tempo necessario nel 2009. La statistica ha preso in considerazione 10.000 domini e $1 miliardo di transazioni incrociando le informazioni fornite dai gestori dei siti e quelle di Google Analytics, permettendo d’approssimare il valore delle visite.

Dai dettagli dello studio pubblicato è possibile evincere altre informazioni più interessanti. Ad esempio, il tempo ideale di permanenza è 3,20 min.: oltre i 14 min., invece, il visitatore non produce alcun guadagno — nella maggioranza dei casi, perché probabilmente ha mantenuto il sito in una scheda aperta del browser senza approfondirne la consultazione. Un risultato che smentisce la proporzionalità diretta fra il tempo trascorso e gli acquisti effettuati. Il valore dei visitatori è cresciuto del 24% rispetto allo scorso anno.

Rispetto al “boom” del 2010, è diminuito drasticamente il tempo medio di permanenza: i visitatori passano 169 sec. – cioè poco più di 2,81 min. – a navigare sulle pagine dei siti di e-Commerce. Se non fosse una statistica potremmo affermare che nel 2012 i venditori guadagnino $1.20 da ogni visitatore, ma le variabili in gioco sono complesse e SumAll non ha specificato il costo dei prodotti venduti o la loro tipologia. A livello concettuale, l’analisi incoraggerebbe a creare dei siti capaci d’attrarre l’attenzione per 3,20 min..

Via | SumAll

  • shares
  • Mail