L'Iran si prepara a lanciare un Internet nazionale e blocca Google

L’Iran ha annunciato che tra poche ore oscurerà Google e Gmail, mentre proclama di varare entro la fine dell’anno il proprio Internet locale ed isolato, “più sicuro per i cittadini”.

Mentre il governo iraniano è certamente composto da cavernicoli, lo stesso non si può dire del popolo di questo paese, tenuto in ostaggio da autoritarismi e fondamentalismi che marciano a braccetto: non possiamo neppure immaginarci la cappa di orrore di fronte a queste belle iniziative, che stringono sempre di più il cappio attorno alla gente comune.

Dopo le proteste di massa, contenute a malapena, per la rielezione di Ahmadinejad, un sacro terrore per i mezzi di comunicazione informatica animano il regime. La paranoia è aumentata quando Stuxnet ha colpito ancora più in profondità l’orgoglio ed il portafoglio delle autorità.

Il “piano geniale” è quello di inibire completamente l’accesso alla Grande Rete. Le agenzie governative saranno le prime a dichiarare questa paradossale indipendenza mediatica, poi tutti i cittadini si uniranno al nuovo “Internet Nazionale”. I contatti con l’esterno saranno estremamente ridotti. Il risultato, dal punto di vista tecnologico, sarà sicuramente una debacle.

Cosa ancora peggiore i cittadini iraniani, già ampiamente bersagliati, saranno tagliati fuori dai metodi per comunicare in modo sicuro (generalmente proxy e VPN per eludere i controlli) e tutti saranno posti sotto ad un controllo statale - O almeno saranno in pericolo di essere spiati in ogni momento.

Il primo passo è stato quello di bandire Google e Gmail, che saranno da oggi filtrati ovunque “fino a nuovo ordine”. Finora il blocco era solo per uffici statali ed università. Google ha da tempo deciso di prendere posizione contro i regimi antidemocratici, e dopo il recente caso del filmato di YouTube che ha infiammato i fondamentalisti islamici di ogni denominazione, ci sono sempre più scuse per tagliarlo fuori.

Foto | Flickr
Via | Reuters

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: