Sardegna 3d, la regione sarda si fa il suo Google Earth

Sardegna 3D, il Google Earth della Regione SardegnaLa Regione Sardegna ha presentato al COM-PA, il Salone Europeo della Comunicazione Pubblica dei Servizi, un proprio software per visualizzare in tre dimensioni questa bellissima isola.

Con una interfaccia che deve molto a Google Earth, Sardegna 3D permette di visualizzare la banca dati di foto aeree, la cartografia topografica e tematica, e anche le tavole del Piano Paesaggistico Regionale approvato in Agosto.
Si può navigare tramite gli strumenti per muoversi sulla mappa (come in Google Earth) oppure lasciarsi trasportare da viaggi predefiniti su uno dei luoghi più belli d'Italia.

La parte interattiva è quella più interessante in quanto è possibile accedere ad una quantità enorme di dati:
- Visualizzare le oltre 500 spiagge della Sardegna, con caratteristiche della spiaggia, come arrivarci, la disponibilità di punti di ristoro, di parcheggi e di attrezzature per i bambini, la localizzazione dei paesi più vicini e della capacità ricettiva nelle vicinanze (alberghi, bed & breakfast, agriturismo, centri turistici).
- Visualizzare le oltre 1200 località (città, paesi, frazioni) con descrizione della località, gli alberghi nelle vicinanza, le iniziative turistiche e culturali.
- Visualizzare i nuraghe, le chiese, gli insediamenti storico - archeologici e le torri.
- Ricercare spiagge, città, paesi, località, monti, chiese, nuraghe, ecc… mediante l'indicazione del nome.

In tantissimi comuni, province e regioni italiane si lavora per sovrapporre i tantissimi dati raccolti dalla pubblica amministrazione e la visualizzazione geografica del territorio.
In questi uffici meglio conosciuti come SIT (Sistema Informatico Territoriale) si costruiscono vari livelli sopra le foto aeree, partendo dai dati catastali e arrivando a localizzare geograficamente tante altre informazioni.
Lo sforzo della Regione Sardegna per offrire a cittadini e turisti uno strumento così avanzato e neanche troppo esoso in termini di requisiti (un Pentium 3 con 256 mega di RAM) è veramente lodevole.
Dispiace però vedere che si continua a pensare solo a Windows.
[via Motoricerca]

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: