Like.com, motore di ricerca visuale

Like.com, motore di ricerca visuale da Riya
Dopo il lancio ed il vociferare di acquisizione da parte di Google, di Riya non se ne era più parlato.

Per chi non lo conoscesse si tratta di un motore di ricerca con riconoscimento facciale, dove gli utenti possono caricare gratuitamente le proprie foto (senza limite di upload) e grazie ad alcuni processi di apprendimento, Riya è in grado di riconoscere le persone che avete segnalato, e a cui avete dato un nome, nelle vostre foto e anche in quelle di altri che hanno reso pubbliche le proprie immagini.

Riya decise di rimanere una società autonoma (ricevette venture capital ancor prima di essere online) e ora lancia un nuovo motore di ricerca visuale, Like.com: questo permette attualmente di ricercare alcuni oggetti presenti nelle fotografie come orologi, borse, gioielli e scarpe ma si tratta solo di una dimostrazione della potenza del sistema di ricerca.

Indubbiamente la possibilità di ricercare un elemento sia tramite dati testuali che grazie a selezione di immagini ha risvolti commerciali enormi: infatti attualmente viene visualizzato come risultato una serie di oggetti in vendita su diversi negozi online.

Likeness search

Volete sapere quanto costa e dove comprare quella borsa per portatile vista in una foto? Like.com può dirvelo e mostrarvi anche oggetti simili che magari possono fare al caso vostro, e forse costare anche meno.
La Likeness search permette di raffinare la vostra ricerca per colore, forma e pattern.

Questo motore di ricerca negli anni ottanta mi avrebbe permesso di trovare tutte le varianti della Nike: le Mike, le Like..quelli erano tempi, altro che copie cinesi precise all'originale.

  • shares
  • Mail