Wiki Loves Monuments, il concorso dei migliori fotografi di Wikipedia

Logo di Wiki Loves MonumentsWiki Loves Monuments è un concorso di Wikimedia – la società che mantiene Wikipedia – indetto per aumentare il complesso di fotografie disponibile su «l’enciclopedia libera». Avviato in Olanda nel 2010, è stato esteso all’Europa nel 2011 e col 2012 ha assunto una rilevanza mondiale: tutte le fotografie inviate da ieri e per il mese intero parteciperanno all’assegnazione dei premi in denaro che Wikimedia e partner mettono a disposizione dei fotografi. Le città d’arte sono il luogo migliore per catturare gli scatti e partecipare.

Il concorso è localizzato in italiano, però il dominio ha un problema col database: per inviare le fotografie è possibile scaricare l’applicazione ufficiale per Android, ma le immagini dovrebbero avere una risoluzione superiore a quella normalmente garantita dagli smartphone — per avere qualche chance di vincere. L’Italia, che è la patria dell’arte e della cultura, è il Paese ideale per contribuire all'archivio di Wikipedia a prescindere dai premi assegnabili. Le fotografie devono essere ridistribuibili per utilizzi commerciali.

L’iniziativa di Wikimedia è tanto importante per la conservazione dei beni culturali da essere finanziata dall'Unione Europea con Europeana: un portale che riunisce il materiale fotografico sui monumenti e gli eventi più importanti del continente. Le immagini inviate a Wiki Loves Monuments arricchiranno Wikipedia di contenuti generati dagli utenti, rilasciati sotto licenze libere per l’integrazione in documenti giornalistici o saggistici. Una forma di crowdsourcing che tutela e promuove le bellezze artistiche di tutto il mondo.

Via | VentureBeat

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: