Visa abbandona AllofMP3

Visa non accetta più transizioni da AllofMP3

Come avevo previsto nel post di ieri su Music for Masses, il software di AllofMP3.com per ascoltare gratis tutti gli albumi disponibili sul sito, la IFPI ha subito alzato la voce.

La prima pugnalata inferta ad AllofMP3 è arrivata dalla Visa che ha deciso di sospendere tutti le transizioni che i propri utenti vogliono avviare con il music store russo. Secondo Ars Technica sembra proprio che la Visa sia stata "incoraggiata" a prendere questa decisione proprio dalla IFPI. L'IFPI invece sostiene che la Visa aveva sospeso già da settembre le transizioni e che lo abbia fatto in autonomia.

Secondo la federazione internazionale dei fonografici il sito russo non ha alcun autorizzazione a vendere gli album musicali sia di autori russi che di autori internazionali. Di contro AllofMP3 ribadisce di avere ricevuto l'autorizzazione alla vendita dalla ROMS (società di raccolta dei diritti d'autore russa) alla quale versa il 15% di tutto ciò che guadagna.

[via slashdot]

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: