Evernote Smart Notebook, il taccuino interattivo offerto da Moleskine

Evernote Smart Notebook è un nuovo prodotto di Moleskine che permette di “digitalizzare” le annotazioni scritte sul popolare taccuino grazie alle fotocamere di iPad o iPhone e l’omonima applicazione. Al momento, non è compatibile con Android: una mancanza che dovrebbe essere risolta più avanti. Lo Smart Notebook – offerto in due versioni a righe o quadretti e nelle dimensioni da tasca o grande – è un normale taccuino, impreziosito dalla copertina ispirata a Evernote, ma promette d’abbattere le barriere fra analogico e digitale.

Fotografando le pagine del taccuino con Evernote per iOS, le annotazioni sono immediatamente salvate sull’applicazione e possono essere condivise o ricercate per parole-chiave. Questa possibilità è offerta da tutte le varianti di Evernote con qualsiasi supporto cartaceo, ma lo Smart Notebook di Moleskine propone due novità concepite appositamente allo scopo. Anzitutto, le righe e i quadretti del taccuino sono disegnati con linee tratteggiate — è una caratteristica che agevola il riconoscimento dei contenuti da parte di Evernote.

Quindi, Evernote Smart Notebook propone degli adesivi che – affissi sulle pagine del taccuino – permettono di catalogare le annotazioni. Il funzionamento non è diverso da quello dei codici QR: lo smart tagging è una pratica diffusa, sviluppata soprattutto da Microsoft Tag coi codici a barre bidimensionali a colori. Preordinando il nuovo prodotto che in Italia sarà distribuito dal 25 settembre si ottengono tre mesi d’abbonamento a Evernote Premium. Il prezzo è di 24,95€ o 29,95€ a seconda delle dimensioni scelte per il taccuino.

Via | Evernote

  • shares
  • Mail