VIIV + Linux: Intel pronta al grande salto

VIIV: Intel cercherà di fare tutto in casa con Linux?In questo blog noi ci occupiamo di software ma certe notizie sull'hardware non possono essere trascurate per l'influenza che avranno prossimamente.

Tra le tante notizie che arrivano dal forum degli sviluppatori Intel, c'è quella che vede Intel interessata a sviluppare una distribuzione Linux per scatolette gialle come quella della foto.

Sconvolti? Continuate a leggere.

All'IDF di San Francisco sono stati presentati i processori del prossimo futuro: tra le tante caratteristiche esposte è stato svelato il progetto dei processori VIIV (si pronuncia come "five") che semplificheranno la realizzazione dei prossimi media center, oltre a ridurne dimensioni, rumorosità e costi.
Questo sistema permetterà di comandare molte funzioni dei dispositivi da un telecomando.

I dispositivi basati su VIIV, dual-core Pentium D (Anchor Creek) e chipset 945 , saranno inizialmente venduti con Windows Media Center Edition, che sarà sostituito da una distribuzione Linux apposita, per eliminare il peso delle licenze Microsoft per il sistema operativo.

Una dimostrazione di forza dopo il contratto con Apple dal 2006 e un'ulteriore dimostrazione di come, in un possibile futuro web 2.0, Linux diventa il sistema operativo più interessante per chi produce hardware o deve gestirlo.

Articolo

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: