Tribe.net, un passo indietro e due avanti

Tribe.net, social networkTribe.net ritorna al primo look, rivisitato e corretto: uno dei fondatori, Mark Pincus lo aveva promesso nel momento in cui era tornato a bordo di questo social network che punta ad un target meno giovane di quello di MySpace.

Ritorna l'arancione, un design più minimale insieme ad una homepage che prende spunto da Netvibes e permette di posizionare i vari box a piacimento: le foto e i post dei vostri amici, eventi futuri, bookmark di delicious, feed RSS, note, link, oltre a video da YouTube e Google Video.
Dalla barra in alto basta un click per arrivare ad ogni sezione di Tribe.

Riuscirà Tribe, dopo che la prevista vendita alla NBC non è andata a buon fine, a reinserirsi nella lotta tra MySpace, Bebo e Facebook?

  • shares
  • Mail