L'Internet Archive arriva su BitTorrent: già disponibili più di un milione di file torrent

L'Internet Archive, la più grande biblioteca digitale gratuita e non-profit, ha deciso di abbracciare il protocollo BitTorrent per diffondere il proprio database ed arricchire così il già vasto ecosistema di file torrent disponibili online. Ad oggi sono già disponibili oltre un milione di file torrent che permettono di scaricare quasi un petabyte di dati tra immagini, video, file musicali e ebook di ogni genere, tutti rigorosamente gratuiti e nella maggioranza dai casi non disponibili altrove.

Il primo seed di tutti i file torrent è lo stesso Internet Archive, aiutato dagli utenti che decideranno di scaricare i file e di fare da seed a loro volta, nel pieno spirito di condivisione e "accesso universale alla conoscenza" che è alla base del progetto creato nel 1996 da Brewster Kahle e della filosofia BitTorrent.

A partire da oggi tutti i nuovi file caricati nell'Internet Archive saranno resi disponibili via BitTorrent e lo stesso trattamento sarà riservato pian piano a tutto il materiale presente in archivio. In pochi giorni è già stato fatto un lavoro colossale (sono stati diffusi più di 1,398,875 di file torrent) e molto altro verrà fatto nel corso dei prossimi mesi, anche grazie agli utenti che collaboreranno caricando e condividendo i file o effettuando donazioni al progetto.

E finalmente, come sottolinea il fondatore Brewster Kahle, si torna a parlare di BitTorrent in maniera positiva: dopo tutte le recenti notizie, dai raid alle varie misure restrittive adottate o imposte fino alle cause di cui si siamo occupati anche qui su Downloadblog, BitTorrent viene nuovamente associato ad una buona causa.

Via | Internet Archive

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: