This is Now: l'attività di Instagram in tempo reale in 5 grandi città

This is Now

This Is Now è un sito-webapp che raccoglie in tempo reale gli scatti di tutti gli utenti di Instagram di una data città del mondo. Ce ne cinque “attive” al momento su questo aggrgatore: New York, Sao Paulo, Tokyo, Sydney e l’olimpionica Londa.

Instagram non è un’app rivoluzionaria, nè potente (per una data definizione di potenza). Se per questo non è neppure “utile” in senso stretto. Eppure usarla è piacevole e persino evocativo, anche se parliamo di un’illusione: applicare dei filtri già pronti su una foto non ti rende un profondo artista fotografo, esattamente come giocare a Galaga non ti rende un’astronauta.

Ma se si guardano le foto di Instagram senza troppa pignoleria o attenzione, i colori e i filtri risultano sempre piacevoli e significativi. Dare uno sguardo di insieme a quello che scattano i suoi utenti quindi non può che essere spettacolare.

Si tratta di visualizzazioni real-time che fanno scorrere in tempo reale le foto uploadate dagli utenti. Sono grosse città e persino nel cuore della notte l’attività tende ad essere frenetica, ma col passare delle ore vedrete i piccoli scatti quadrati correre come un’allucinazione sul vostro display.

È un “fluido racconto” come dicono gli sviluppatori. Si può odiare e criticare Instagram quanto si vuole ma quello che vediamo non è l’app in se ma le foto condivise dai suoi milioni di utenti. È davvero grazioso ed alquanto ipnotico - ed è possibile cliccare su qualsiasi foto per essere spediti al suo URL sul social network. Sono anche disponibili delle statistiche d’uso, per chi è davvero interessato in questo tipo di analisi. Forse una delle ragioni per il fascino di questa app è che Instagram di suo non ha alcun tool di ricerca valido, e quello che capita nel mondo è - di fatto - dietro a delle porte chiuse.

This Is Now non è l'unica app del suo genere. Teleportd è un programma in fase beta che consente molto più controllo sulla fonte e sulle posizioni geografiche delle immagini da esplorare. Vi consiglio di farci un giro: sembra davvero divertente.

Via | CNet

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: