VEVO stringe una partnership con OUYA: una console da $99 con Android

Fotografia di OUYA

VEVO, il portale dei video musicali distribuiti dalle principali etichette discografiche, ha annunciato una partnership con OUYA: un prototipo di console da $99 basato su Android 4.0 che ha riscosso un grande successo su Kickstarter, superando i $6,300,000 nella raccolta fondi che scadrà fra cinque giorni. Il dispositivo non esiste ancora e dovrebbe essere distribuito a partire dal marzo del 2013, nonostante molti si chiedano come i produttori possano riuscire a rispettare la tabella di marcia. La richiesta di OYUA è altissima.

OUYA ha già ottenuto il supporto di OnLive, un negozio di videogiochi che utilizza il cloud computing. Posto che i produttori della console raggiungano in tempo il proprio obiettivo, cosa porterà VEVO sul device? Il portale distribuisce un’applicazione per Android, ma i contenuti proposti su OUYA non saranno un semplice adattamento di quelli disponibili su Google Play. VEVO è alla ricerca di una nuova piattaforma alternativa a YouTube per continuare a mostrare gratuitamente i video musicali. OUYA è una delle soluzioni possibili.

Al solito, il problema sono le restrizioni regionali. VEVO è disponibile in Italia soltanto attraverso YouTube e l’abbandono della piattaforma di Google – insieme a un probabile approdo su Facebook – costituirebbe un grosso problema. La console in sé non garantisce affatto che i video musicali siano fruibili dal nostro Paese, tant’è che neppure l’applicazione ufficiale di VEVO per Android può essere installata. Un aspetto positivo, anche in Italia, è il crescente interesse attorno a OUYA: è più probabile che arrivi sul mercato.

Via | paidContent

  • shares
  • Mail