Il CEO di Google nel CDA di Apple: verso un accordo Sun-Apple?

Il CEO di Google Schmidt nel CDA di Apple: possibile accordo con SUNDopo che ad Eric Schmidt, il CEO di Google, è stato offerto un posto nella Table of Directors di Apple, le indiscrezioni sulle possibili conseguenze sono proliferate a macchia d'olio.

Innanzitutto c'è chi l'ha presa sul ridere come ValleyWag che vede nei possibili effetti la sparizione delle caramelle gratuite dal Google Campus, sostituita da frutta fresca, su indicazioni di Steve Jobs e un redesign di Google in versione aqua-style.

I mercati finanziari cercano invece di vedere più seriamente la questione, andando a scavare nel passato di Schmidt: come ricorda MarketWatch, i suoi primi passi ad alto livello li ha compiuti alla Sun, dove ha ancora tanti buoni contatti.

Ricordate l'accordo tra Google e Sun?

Sono anni che si parla di un possibile accordo tra Apple e Sun, in pratica ad ogni oscillazione del valore delle azioni, ma il fatto di avere dei CEO con una personalità molto spiccata ha sempre portato ad un nulla di fatto.

Ora una persona come Schmidt potrebbe essere in grado di portare avanti una manovra dai risvolti ancora ignoti: le loro linee di prodotti sono complementari e la filosofia delle due aziende è similare.
Inoltre alcuni rumors riportano che il nuovo sistema OSX denominato Leopard supporterà il nuovo filesystem ZFS.

  • shares
  • Mail