Wikipedia: diventare admin è troppo difficile e la categoria è in crisi

Diventare admin su Wikipedia è uno di quegli onori che costano veramente troppo cari: lo mette in evidenza un articolo di The Atlantic, che esamina il forte declino di una categoria di volontari stressati e tartassati. Il lavoro dell’admin è estremamente importante, ovviamente privo di retribuzione e chi spera di poter dare il proprio contributo deve sottostare ad un colloquio peggiore di quelli utili a trovare lavoro in tempi di crisi.

Ai “bei tempi andati”, quando Wikipedia era un “posto” nuovo e l’entusiasmo per l’enciclopedia online era alle stelle, un po’ tutti si improvvisavano editor, lavoravano ad uno o più articoli e litigavano con mezzo mondo per imporre la propria visione della realtà. Allora era piuttosto normale che un articolo subisse cambiamenti continui - servivano admin e ne servivano tanti.

Wikipedia al giorno d’oggi è quasi cristallizzato in confronto ad allora, ma il volume di conoscenza immagazzinato si è moltiplicato varie volte. Ed anche il modus operandi del “direttivo” si è modificato. Un tempo si veniva nominati per essere admin, si accettava e dopo poco si ricevevano i privilegi di amministrazione. Si era messi alla prova “sul campo”. Ora l’iter per assumere il ruolo è molto diverso.

Se si vuole diventare Admin si devono scrivere delle relazioni sulla qualità del materiale da accettare su Wikipedia e sulle leggi per la difesa del copyright. Poi è necessario risolvere una serie di “casi pratici” ipotetici, che vengono forniti dal pannello di admin che esaminano la domanda. Se si supera questa fase di esame, gli altri admin andranno a scrutare nel passato di editor del candidato per tempestarlo di domande su ogni discussione in cui si è ritrovato, allo scopo di saggiarne le motivazioni.

Secondo Andrew Lih, professore di gioranlismo, autore di libri sulla materia ed admin dal 2003 il colloquio è diventato un rituale di iniziazione fine a se stesso. “[Questo atteggiamento] disprezza in modo plateale la passione che gli editor infondono a tutto il progetto”.

Se si prende in considerazione che il numero di editor è andato calando dal boom dei primi anni, le difficoltà ad assumere il manto autorevole dell’admin non hanno fatto altro che ridurre il numero di questi volontari, fino a far insorgere un certo senso d’allarme per il futuro. Non c’è così poco personale da far ritenere che Wikipedia possa trovarsi a breve in pericolo, ma di questo passo sarà inevitabile dover mettere in discussione un modus operandi che stressa e riduce l’entusiasmo del bacino ormai piuttosto circoscritto degli editor.

Foto | Flickr
Via | The Atlantic

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: