Netscape diventa un "Digg" per AOL

Netscape diventa un Digg per AOL
Di fronte alla possibilità di acquistare Digg per cinquanta milioni di dollari, Jason Calacanis di Weblogs, ora di proprietà di AOL, è riuscito a convincere i vertici a far rinascere Netscape.

Ora il portale che prende il nome dallo storico browser diventerà una sorta di clone di Digg, con un piccolo staff editoriale e la possibilità per gli utenti di votare le notizie più interessanti.
Le notizie suddivise in categorie riguardano tutto lo spettro possibile.

Rimane da vedere in che modo riuscirà ad inserirsi in un "mercato" in cui ogni piattaforma sembra essersi assestata su uno specifico settore di discussione: Digg è riuscito nell'ardua impresa di superare Slashdot, e cerca di allargarsi in altri segmenti, mentre in altri come quello delle news generaliste quello che mi sembra più in forma è Newsvine.

E voi cosa utilizzate?

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: