Infogram, un nuovo strumento per la creazione di infografiche

galleria Infogram

E' sempre più facile imbattersi in un'infografica quando si naviga online. Da qualche anno a questa parte è diventato ormai una consuetudine realizzare inforgrafiche per gli argomenti e le statistiche più disparate, dai numeri della pornografia al funzionamento di Internet, dai numeri di Facebook ai colori del web.

Ma come si crea un'infografica? Esistono diversi siti e strumenti per farlo, ma quello che vi proponiamo oggi rappresenta l'ultima novità, un sito gratuito che ha da poco lasciato la fase beta ed è stato reso disponibile a tutti gli utenti. Si chiama Infogram, dal nome della ben nota applicazione per la condivisione delle foto, ed è stato fondato in Lettonia grazie ai 175 mila euro di finanziamento ricevuti da HackFWD.

Il funzionamento è estremamente semplice: dopo aver raccolto una serie di dati su un determinato argomento, basta collegarsi ad Infogram ed iniziare a sbizzarirsi con le varie opzioni messe a disposizione, dai template alle tabelle semplificate, dalle citazioni a grafici di ogni sorta.

galleria Infogram
galleria Infogram
galleria Infogram
galleria Infogram

Cinque pratiche icone facilitano l'inserimento di titoli aggiuntivi, foto, testi, citazioni e tabelle. Una volta terminata la compilazione si può decidere se condividere il lavoro sui principali social network - Twitter, Facebook o Pinterest - o se postarlo altrove grazie al link e al codice HTML generato. Di seguito un esempio delle potenzialità di Infogram:

Che ve ne pare?

Via | GigaOM

  • shares
  • Mail