Webmaker, il progetto educational di Mozilla per insegnare il coding

Mozilla ha lanciato durante la giornata di ieri il progetto Webmaker, un programma educational rivolto a tutto il mondo che promuove la conoscenza del web, per scoprire come funziona e come viene creato.

L’idea è di creare una community internazionale che unisca dei gruppi interessati ad imparare il coding e a scatenare la propria creatività, in modo da partecipare attivamente al mondo di Internet, invece di essere relegati a vivere come dei semplici consumatori ignari.

Mozilla fornirà gli strumenti ed i materiali, ma serviranno dei volontari che organizzino gli eventi in tutto il mondo, a partire dal Summer code Party, una serie di meeting e seminari per impegnare l’estate a imparare, creare codice ed incontrare nuovi amici. La data di inizio è il 23 giugno, che Mozilla ha battezzato Global Weekend of Code.

Il sito web ufficiale, invece, sarà attivo dal 6 luglio - Data nella quale sarà possibile per i volontari mettere mano al materiale di authoring. Saranno messi a disposizione tool come Popcorn, per creare video arricchiti per il web, Hackasaurus per modificare ed “incollare” le pagine web da browser, e Thimble per sviluppare pagine da zero. Saranno anche disponibili istruzioni, how-to, tutorial, “ricette” per creare siti ed app.

Mozilla ha unito le forze con alcuni partner eccezionali, come Creative Commons, Tumblr (gente che sa davvero come si crea un’infrastruttura imponente con poche risorse umane) e SoundCloud. Una grande iniziativa sociale ed educativa che sperò godrà del successo che merita.

Via | Mozilla Blog

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: