Windows 8 implementerà il Family Safety per la sicurezza dei bambini

Windows 8Una delle caratteristiche più interessanti di Windows 8, il futuro aggiornamento del sistema operativo di Microsoft, sarà l’implementazione di Family Safety sui profili registrati per i minori. Già presente da Vista, il servizio – inizialmente legato a Windows Live – è aggiornato per aumentare le opzioni configurabili dai genitori.

Per l’imminente chiusura di Windows Live, Microsoft unificherà i profili su internet con un sistema di Single Sign-On (SSO): gli utenti potranno accedere a Windows 8 con le credenziali registrate in precedenza su Hotmail, Messenger e SkyDrive. Il controllo dei minori potrà essere replicato, automaticamente, su qualunque dispositivo.

Family Safety per Windows 8, attivo a partire dall’accesso al sistema, avrà vari livelli configurabili di filtraggio dei contenuti. Ovviamente, il servizio prevede l’attivazione del Safe Search su Bing, Google e Yahoo!. In aggiunta, i bambini non potranno accedere a videogiochi e applicazioni ritenuti diseducativi su Windows Store.

Via | Microsoft

  • shares
  • Mail