Mozilla crea un prototipo delle video-chiamate in HTML5 e JavaScript

WebRTCMozilla ha realizzato un prototipo d’applicazione per il framework di Real-Time Communication (WebRTC) concepito da Google. Nello specifico, Firefox è in grado d'avviare delle video-chiamate in HTML5 e JavaScript sulla falsariga degli Hangouts di Google+ — una risorsa capace di competere con Skype, utilizzando gli standard del web.

In sé, la soluzione di Google non offre un servizio completo: è soltanto un protocollo di comunicazione, che richiede lo sviluppo di applicazioni dedicate. Ne abbiamo parlato quando è stato adottato da Canary, il canale sperimentale di Chrome per Windows. Mozilla ha intenzione di utilizzare WebRTC nei servizi interattivi di Firefox.

Grazie a Persona, il sistema d’autenticazione di Mozilla che inizialmente era stato chiamato BrowserID, Firefox proporrà una sorta di social network distribuito alla Google+. WebRTC permetterà d’effettuare video-chiamate dal browser usando il proprio indirizzo e-mail, senza bisogno di registrarsi e appoggiandosi a qualunque server.

Via | Ars Technica

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: