Pinterest supera Google+: negli Stati Uniti è il terzo social network più visitato

Pinterest_Logo

Dagli Stati Uniti arriva l'ennesima conferma del successo di Pinterest, il social network attivo dal 2010 - oggi ancora in fase open beta - ma solo in questi ultimi mesi oggetto di un vero e proprio boom di iscritti. Complice anche l'iscrizione del Presidente degli Stati Uniti Barack Obama, Pinterest è cresciuto in maniera esponeziale: i dati diffusi da Experian Hitwise parlano di un aumento del traffico del 50% nei primi due mesi del 2012, tanto da farlo salire sul podio dei social network più visitati in America, terzo dopo Facebook e Twitter.

Buone notizie anche per Google+, l'esperimento sociale made in Google che secondo i dati di Hotwise si posiziona prima di MySpace ma dopo Linkedin e Tagged: a marzo ha totalizzato 61 milioni di visite, il 27% in più rispetto al mese precedente nonché il primo segnale di crescita da dicembre ad oggi.

Dal report, poi, arriva anche qualche dato interessante sulla diffusione dei social network tra gli americani: oggi il 91% degli adulti frequenta un qualche social network almeno una volta al giorno, che sia semplicemente per dare un'occhiata alle ultime notizie o per interagire coi propri contatti. E il 15% dell'intero traffico internet degli Stati Uniti arriva proprio da questi strumenti sociali, sempre più presenti nella vita dei cittadini. Un dato allarmante? A voi la parola.

Via | NeoWin

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: