Il nuovo SimCity è orientato ai progetti-pilota delle infrastrutture

SimCitySimCity, il popolare videogioco di pianificazione urbanistica simulata, tornerà nel 2013 con un’altra versione su Windows. Pubblicato per la prima volta nel 1989, SimCity ha acquisito una tale complessità da essere utile a chi realizza progetti-pilota per l’edificazione di reali infrastrutture. È l’opinione di Electronic Arts (EA).

Davis Guggenheim – l’autore di An Inconvenient Truth – è convinto del contrario. Invitato alla presentazione del nuovo SimCity, il regista ha parlato di «un’occasione mancata» per educare architetti e ingegneri al rispetto dell’ambiente. L’ecosistema del gioco sarebbe troppo “sicuro” — per offrire una simulazione davvero realistica.

Probabilmente, hanno ragione entrambi: Dave Thier – un collaboratore di Forbes – ritiene che Guggenheim sia molto pessimista. SimCity non è tanto una simulazione professionale, quanto un gioco. Chi si occupa d’urbanistica può ispirarcisi, ma sarebbe eccessivo aspettarsi dell’altro. SimCity non è uno strumento per gli eco-attivisti.

Via | Forbes

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: