Yahoo! opta per il Do Not Track sulle inserzioni di tutto il portale

Yahoo! PrivacyYahoo! ha attivato il Do Not Track, l’opzione per evitare il tracciamento delle abitudini di navigazione, sulle pubblicità dell’intera piattaforma. Una scelta apprezzabile e coraggiosa, soprattutto per le condizioni economiche della società. Yahoo! conferma la propria attenzione alle tecnologie del web e alle esigenze degli utenti.

Il Do Not Track, infatti, non è limitato al browser. Gli utenti possono indicare le proprie preferenze sul behavioural advertising direttamente sui siti che visitano: da questo punto di vista, Yahoo! offre un pannello di controllo per disabilitare il tracciamento. Le preferenze sono salvate in un cookie, non serve una registrazione.

Quella lato-server, utilizzata da Yahoo!, è di sicuro la soluzione migliore a garantire l’esclusione delle abitudini degli utenti. Google, ad esempio, ha ceduto al Do Not Track su Chrome, ma continua a tracciare gli utenti da AdSense. Una contraddizione di termini che non riguarda Yahoo!, non avendo quest’ultima un proprio browser.

Via | Yahoo!

  • shares
  • Mail