KL-Detector: utilizzare pc pubblici in sicurezza

Individua un keylogger sul pc che stai usando Proprio due giorni si parlava di come fosse poco sicuro utilizzare la propria webmail su postazioni internet pubbliche.

Può succedere che sui pc pubblici, ma anche su quello di casa, siano installati dei programmi (a volte si tratta anche di hardware, ma non ci occuperemo di questi) chiamati keylogger. Quest'ultimi non fanno altro che registrare in un file di log la successione di tasti che premiamo sulla tastiera. Di conseguenza tutto quello che andremo a scrivere, da un banale documento word, ad una conversazione in chat o peggio ancora ad una password o al numero dell carta di credito viene memorizzato in un file.

KL-Detector individuva tutti i file di log che vengono generati permettendoci di scoprire eventuali keylogger. Prima di inserire informazioni di una certa rilevanza su un pc particolarmente a rischio è bene far partire KL-Detector, avviare varie applicazioni che richiedono l'uso della tastiera, e attendere che sia fatta una scansione del disco.

KL-Detector è gratuito e per sistemi operativi Windows. Programma leggerissimo: solo 104kb. Da portare sempre con se sulla propria pen drive e da cacciare all'occorrenza.

[via the portable freeware collection]

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: