Rapportive è stato acquistato da LinkedIn, ma il prodotto non cambia

RapportiveRapportive, un Customer Relationship Manager (CRM) integrato con GMail, ha evoluto la collaborazione con LinkedIn: il social network ha deciso d’acquistare il prodotto per migliorare gli strumenti a disposizione degli utenti. Per adesso, però, Rapportive continuerà a funzionare come sempre. Le novità non sono state ancora rivelate.

La proposta di Rapportive è semplice: il sistema inserisce un widget sull’interfaccia di GMail per mostrare informazioni approfondite sui contatti, dalla presenza nei social network agli ultimi tweet pubblicati. Ogni contatto può essere raggruppato per categoria e/o ricevere delle annotazioni sulla tipologia di relazione intercorsa.

Il progresso di GMail renderà facoltativi i CRM, perché la maggioranza delle informazioni possono essere recuperate dall'interfaccia standard — specie se il contatto è iscritto a Google+. Grazie a LinkedIn, Rapportive acquisirà nuove funzioni: il rapporto esclusivo con GMail potrebbe confluire in altri servizi di posta elettronica.

Via | Rapportive

  • shares
  • Mail