Gmail per iOS permetterà di aggiungere anche account e-mail di altri provider

Sembra che Gmail iOS stia testando un'opzione per aggiungere anche account e-mail di altri provider. Ecco come funzionerà.

gmail

Gmail per iOS - Google sta testando la possibilità di permettere di aggiungere servizi di posta elettronica di terze parti sull'applicazione Gmail per iOS. Se tale funzione supererà i test, ecco che metterebbe l'applicazione in concorrenza diretta con l'app Mail predefinita di Apple, insieme ad altre app di posta elettronica di terze parti come Spark e Edison Mail. Google in realtà aveva offerto l'opzione per aggiungere account di terze parti sui telefoni Android, visto e considerato che Gmail è l'applicazione di posta elettronica predefinita (e talvolta solo) preinstallata su molti smartphone Android.

Fornire però la stessa funzione anche su iOS, potrebbe indicare il fatto che per Google l'app iOS sia la migliore applicazione di posta elettronica sulla piattaforma. Tuttavia la battaglia di Google è solo all'inizio: Apple limita molto le possibilità degli utenti di modificare una qualsiasi applicazione predefinita su iOS. Se volete candidarvi come beta tester per questa funzione, basterà seguire le istruzioni di questo modulo. Ricordatevi però che sono necessari alcuni requisiti ben specifici:

  1. dovrete essere utenti dell'app Gmail per iOS
  2. dovete disporre di un account di posta elettronica che non sia Gmail (al momento Google sembra supportare Yahoo, Outlook e account IMAP, ma essendo una beta limitata in futuro le cose potrebbero cambiare)
  3. dovete usare almeno iOS 10

Via | The Verge

Foto | ajc1/7543411458

  • shares
  • Mail