Facebook ha comprato Tbh, app popolare fra i teenager per mandarsi complimenti

Pare che Facebook abbia da poco acquisito l'app Tbh, utilizzata soprattutto dai teenager per mandarsi complimenti. Il tutto nell'ottica di contrastare il cyberbullismo.

Adolescenti

Facebook ha da poco acquisito Tbh, applicazione per iOS assai popolare fra gli adolescenti e che se serve per mandarsi complimenti. Al momento, nonostante l'acquisizione, Facebook ha fatto in modo che l'app possa operare come prima, in modo molto simile a quanto accaduto con altre acquisizioni famose, come WhatsApp e Instagram. Tbh permette di inviare complimenti prestabiliti agli amici, un metodo volto ad impedire alle persone di scriversi messaggi discriminatori e votati al cyberbullismo. Secondo Tbh, in questo modo si può essere onesti. Finora, almeno 5 milioni di persone hanno scaricato l'applicazione e inviato più di un miliardo di messaggi in agosto.

Facebook: come funziona l'applicazione Tbh?

L'applicazione Tbh è popolare fra gli adolescenti, ma tutti possono accedervi. L'app ci propone dei complimenti prefissati da inviare a quattro dei nostri contatti telefonici (a patto che anche essi abbiano scaricato l'app). Le risposte sono anonime e chiunque verrà selezionato, verrà avvertito della nostra scelta. L'app comprende complimenti come "Chi ha il sorriso più bello" e "Chi mi fa ridere di più", il tutto studiato per aiutare l'autostima degli adolescenti e far sentire i teenager più positivi.

I suggerimenti permettono a Tbh di evitare insidie e controversie tipiche di altre applicazioni di messaggistica anonima come Yik Yak, la quale si è bloccata in aprile. Tbh ha così spiegato il perché di questa acquisizione: "Quando abbiamo incontrato Facebook, abbiamo capito che condividiamo molti valori fondamentali su come collegare le persone attraverso interazioni positive". Pare che Facebook abbia pagato 100 milioni di dollari per acquisire Tbh, ma mancano ancora le conferme ufficiali. Inoltre l'app al momento non genera introiti.

Dal canto suo Facebook ha così commentato: "Tbh e Facebook condividono un obiettivo comune: costruire una community e permette alle persone di condividere modi per avvicinarsi. Siamo impressionati dal modo in cui Tbh sta facendo tutto ciò utilizzando sondaggi e messaggistica e con le risorse di Facebook, Tbh può continuare ad espandersi e creare esperienze positive".

Via | The Verge

Foto | ciokka

  • shares
  • Mail