Netflix: altre aziende potrebbero seguire l'esempio di Disney e abbandonare la piattaforma

Altre aziende potrebbero decidere di seguire l'esempio di Disney e abbandonare Netflix.

abbandonare

Netflix - Solamente lo scorso mese la Disney aveva annunciato la sua intenzione di abbandonare Netflix nel 2019 per creare una propria piattaforma di streaming. Ma a quanto pare anche altre aziende potrebbero decidere di abbandonare Netflix per creare le loro piattaforme. In realtà una cosa del genere sta già accadendo: FX di 21st Century Fox offre la visione in streaming gratuito delle stagioni di show attuali e serie del suo catalogo rétro. Idem AMC Networks offre un servizio simile. L'unica cosa è che gli utenti, per usufruire di questi due servizi, devono essere abbonati via cavo. Entrambe le aziende hanno iniziato con Comcast, ma FX recentemente ha stretto un accordo con Cox per la distribuzione. Ma cosa prevedono tali accordi? E come influirà questo su Netflix? Ecco quello che si sa ad oggi:

  • il CEO John Landgraf di FX ha così spiegato: "Siamo stati diligenti nel recuperare i diritti per tutte le attuali programmazioni originali e riconquistare i diritti di tutte le stagioni di una gran parte delle nostre serie storiche originali". In altre parole FX non ha rinnovato le offerte con Netflix o altre piattaforme di video streaming
  • Charlie Collier di AMC, invece, ha così dichiarato: "Continuiamo a costruire rapporti più profondi con la community dei nostri fan in tutta la nostra programmazione". Come a dire: Netflix non oscurerà più i nostri programmi con la sua presenza ingombrante
  • dal canto suo la Disney ha così tanti brand forti che ha molto più senso per lei sviluppare una propria piattaforma di streaming al posto di distribuire i suoi programmi attraverso Netflix
  • dal punto di vista di Netflix, invece, pare che un numero sempre crescente di abbonati sia spinto a pagare per stare su tale piattaforma a causa del suo catalogo di contenuti originali
  • tuttavia media come AMC e FX mancano ancora delle infrastrutture per controllare la distribuzione, cosa che invece Disney ha. Ecco perché inizialmente stanno collaborando con Comcast

Via | BusinessInsider

Foto | wwworks

  • shares
  • Mail