Zynga supera le previsioni con gli introiti e punta all'indipendenza da Amazon


Mentre Tumblr lotta per trovare il proprio modello commerciale e si appoggia pesantemente su Amazon, Zynga diventa miliardaria ed abbandona i server S3 per una soluzione fatta in casa. Quasi un "rito di iniziazione" per uno startup che diventa una grande corporation.

In un anno gli introiti sono saliti del 91%, arrivando a 1.14 miliardi di dollari, una cifra che non esito a definire prodigiosa. Per quest’anno Zynga prevede di guadagnare tra 1.35 e 1.45 miliardi, 12 mesi in cui sappiamo bene che verremo tampinati e martellati da nuovi giochi su Facebook e relative richieste, anche prendendo in considerazione che il social network si è ben accorto di dipendere da Zynga per una grossa fetta di guadagni. Va detto che Zynga ha avuto un attimo di esitazione al momento dell'entrata in pubblica in borsa, ed ha subito vari attacchi che hanno limitato il valore delle sue azioni, ma si è ripresa alla grande ed ha dimostrato di essere robusta. Ultimamente ha sviluppato un nuovo gioco, Hidden Chronicles, che le ha permesso di riguadagnare gli utenti persi in un periodo di stallo grazie ad un successo travolgente.

Nascosto in mezzo a questo balenare di cifre, strumenti agricoli, cloni di Scrabble e oggetti nascosti c’è anche un altro tipo di rivelazione: Zynga non si affida più così tanto ad Amazon per l’hosting dei suoi pestiferi giochini. Una grossa fetta del traffico infatti inizia ad essere gestita dal nuovo servizio interno Z Cloud, un’infrastruttura costruita in poco più di un anno e che sta rapidamente venendo ampliata. Il lavoro è stato fatto presto e bene: l’anno scorso l’80% dei servizi offerti da Zynga dipendeva da Amazon, quest’anno invece le proporzioni si sono invertite ed all’inizio del 2012 solo il 20% del traffico dei social game veniva dirottato “fuori sede”.

Insomma, sebbene non tutti gli utenti di Facebook siano contenti della buona sorte di Zynga, sicuramente gli investitori lo saranno, dato che stanno usando il proprio patrimonio in modo molto efficace ed efficiente.

Via | GigaOm

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: