Netflix porterà lo streaming sugli aerei?

Netflix sta lavorando ad una collaborazione con le compagnie aeree per portare lo streaming sugli aerei.

passeggeri aereo

Netflix - Nel tentativo di espandere l'accesso al mondo dello streaming e rendere i viaggi un po' meno noiosi, ecco che Netflix sta lavorando per creare una collaborazione con le compagnie aeree: l'intento è quello di portare lo streaming sugli aerei. Secondo quanto rivelato da Variety, Netflix ha da poco annunciato durante l'APEX Expo 2017 che vorrebbe realizzare una partnership con diverse compagnie aeree nella speranza di condividere la sua tecnologia di streaming su mobile in low band con la loro tecnologia in modo da migliorare la velocità del Wi-Fi anche in volo. Il che vorrebbe dire poter vedere film e spettacoli televisivi anche sugli aerei.

L'idea è questa:

  • se le compagnie aeree offriranno ai passeggeri il Wi-Fi gratuito (buona cosa) o low cost (un po' meno bene), ecco che potrebbero usarlo per accedere a Netflix dai loro cellulari o tablet (questo sempre se le prese per ricaricare le batterie di tali dispositivi presenti sugli aerei più grandi funzionano!) anche mentre stanno volando
  • coloro che non hanno Netflix, potrebbero magari accettare di fare un periodo di prova gratuito di 30 giorni, cosa che potenzialmente potrebbe attirare futuri abbonati sul lungo termine
  • in realtà già nel 2015 Netflix e Virgin America avevano collaborato con l'offerta #NetflixOnboard
  • al momento, quello che possiamo fare è sfruttare la funzione di download che ci consente di scaricare film e telefilm da guardare poi in un secondo momento in modalità offline, anche se non tutti i contenuti sono disponibili con questa metodica e i download sono comunque limitati

Via | Mashable

Foto | photographingtravis

  • shares
  • Mail