MotionBox: video sharing ed editing video

Motionbox: host ed editing per video Su TechCrunch hanno avuto modo di testare MotionBox, un nuovo servizio per condividere e modificare video online.

MotionBox integra i pregi di un servizio web-based come YouTube a quello di software per il video editing come Grouper.

Rispetto al diretto concorrente YouTube anche MotionBox richiede di caricare i video via browser. I contenuti vengono codificati in flash e ridimensionati in un formato standard. Ma a differenza di YouTube il video originale resta disponibile per il download ed è possibile richiederne copia su DVD.

Oltre a poter condividere online, in un formato molto versatile quale è il flash, il video possiamo anche modificarlo. Direttamente da browser possiamo cancellare alcune porzioni del video caricato, così come aggiungervi porzioni di altri video presenti su MotionBox. Modifiche che possono essere apportate anche al video nel formato originale, non necessariamente a quello in formato flash.

Come YouTube e tutti gli altri siti di video sharing i video vengono catalogari e condivisi tramite tag. MotinBox offre anche la possibilità di taggare porzioni del video: video molto lughi possono essere suddivisi in porzioni più piccole linkandole opportunamente.

Sulle limitazioni del servizio non si sa ancora nulla. Bisogna attendere il lancio di MotionBox nelle prossime settimane: staremoa vedere.

  • shares
  • Mail