Amazon costruirà un nuovo servizio di traduzione per siti e app

Amazon ha deciso di costruire un suo proprio Translate.

amazon

Amazon ha deciso di espandere ancora una volta la sua gamma di offerte per il Web agli sviluppatori costruendo un nuovo strumento per tradurre le proprie applicazioni e siti in più lingue. Secondo quanto riferito da CNBC, questo servizio di traduzione per siti e app di Amazon sarebbe in fase di costruzione: si tratta di una sfida importante a Microsoft e Google (entrambe le aziende offrono API di traduzione ai loro clienti aziendali). A dire il vero Amazon sfrutta già la propria tecnologia di traduzione in-house per offrire documentazione del prodotto in varie lingue, ma adesso sta cercando di fare di più.

Il team di traduzione è guidato da Aron Levie, co-fondatore dell'azienda di software di traduzione Safaba, società acquisita da Amazon nel settembre 2015. Lo scopo di tutto ciò è sempre il medesimo, ovvero quello di attirare nuovi clienti sulla piattaforma

Via | The Next Web

Foto | 95213174@N08

  • shares
  • Mail