Windows 10, Microsoft rilascia per errore una build interna piena di bug

Nel corso del week-end, Microsoft ha rilasciato per errore una build interna di Windows 10 piena di bug.

windows 10

Windows 10 - Ops: Microsoft nel corso del week-end ha rilasciato per errore alcune build interne piene di bug di Windows 10. Accortasi dell'errore, Microsoft ha subito provveduto a scusarsi con gli utenti vittime di questo guaio, ecco cosa ha spiegato Dona Sarkar di Windows Insiders: "Alcune build interne sono state rilasciate casualmente su PC e Mobile. Tutto ciò è accaduto a causa di un errore di invio involontario del sistema di ingegneria che controlla quali build rilasciare agli insider". Microsoft ha poi spiegato che è riuscita ad arginare il problema, bloccando l'ulteriore invio di queste versioni ad altri utenti, anche se un piccolo gruppetto di utenti di Windows 10 si è visto ancora recapitare questo regalo indesiderato.

Sfortunatamente, questo invio erroneo ha colpito anche alcuni utenti al di fuori dei tester di Microsoft Windows Insiders: i cellulari di costoro hanno avuto seri problemi di riavvio e malfunzionamenti notevoli, tanto che l'unica soluzione possibile per ripristinare il cellulare è usare lo strumento Windows Device Recovery Tool in modo da riportare lo smartphone alle condizioni di fabbrica e poi reinstallare manualmente le ultime build ufficiali. Idem dicasi per chi ha installato la build su PC, bisogna aspettare che Microsoft pubblichi una nuova build o utilizzare anche qui l'opzione di ripristino delle impostazioni di Windows. Nel corso della settimana non sono previsti rilasci di ulteriori build, proprio per dare a Microsoft il tempo di risolvere il problema, assicurandosi anche che non capiti più.

Via | The Verge

Foto | 126940499@N05

  • shares
  • Mail