Netflix: “Vodafone è ancora il miglior operatore in Italia”

A Vodafone logo is seen at a store in central London on May 16, 2017.  Vodafone logged today a large annual net loss after slashing the value of its troubled Indian division, but underlying earnings soared on a solid European performance. / AFP PHOTO / Daniel Leal-Olivas        (Photo credit should read DANIEL LEAL-OLIVAS/AFP/Getty Images)

Vodafone Italia si conferma ancora il miglior ISP che opera nel nostro Paese, almeno secondo la classifica che il colosso dello streaming Netflix aggiorna puntualmente di mese in mese. Nel mese di aprile 2017 è stata ancora una volta Vodafone a venir incoronata da Netflix per il settimo mese consecutivo.

Il sorpasso di Vodafone Italia su Fastweb era avvenuto nell’ottobre 2016 e da quel momento la classifica stilata da Netflix è rimasta pressoché invariata mese dopo mese:


  1. Vodafone Italia: 3,47 Mbps

  2. Fastweb: 3,42 Mbps

  3. Telecom Italia: 3,32 Mbps

  4. Wind: 3,14 Mbps

  5. Tiscali: 3,08 Mbps

  6. EOLO-NGI: 2,95 Mbps

  7. Vodafone TeleTu: 2,67 Mbps

  8. Linkem: 2,50 Mbps

La classifica, come vi abbiamo spiegato in altre occasioni, viene stilata da Netflix sulla base dei contenuti visualizzati dagli utenti su territorio italiano:

Calcoliamo il bitrate medio in megabit al secondo (Mbps) dei contenuti di Netflix visti in streaming dagli abbonati Netflix per ciascun ISP durante il "prime time". Misuriamo la velocità tramite tutti i dispositivi disponibili agli utenti. Per un numero limitato di dispositivi non possiamo calcolare i bitrate esatti e lo streaming tramite reti mobili è escluso dai nostri rilevamenti. La velocità riportata nell'Indice Netflix di velocità degli ISP non rappresenta una misura del throughput massimo o della massima capacità di un ISP.

Per tenere sotto controllo la classifica aggiornata, questo è l’indirizzo da visitare.

NetFlix Reports Quarterly Earnings

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail