Twitter non aggiungerà un pulsante per modificare i tweet pubblicati

No, Twitter non aggiungerà un pulsante per modificare i tweet pubblicati.

Twitter

Twitter - No, state tranquilli: Twitter non aggiungerà un pulsante per permetterci di modificare i tweet pubblicati in un secondo momento. Nel corso delle ultime ore girava su Twitter il presunto screenshot che prometteva l'arrivo a breve di una funzione di modifica dei tweet, ma solo se il messaggio in questione riceveva almeno 450.000 retweet. Tuttavia un portavoce di Twitter si è affrettato a spiegare a quelli di Engadget che questo screenshot e relativo annuncio erano assolutamente falsi: non sta per arrivare nessun pulsante di modifica dei tweet. Questo vuol dire che prima di pubblicare qualcosa su Twitter, vi conviene pensarci bene.

La modifica dei tweet è qualcosa che gli utenti chiedono a gran voce da tempo, soprattutto per correggere refusi e sviste. Tuttavia Twitter nicchia: il rischio è che le persone condividano determinati tweet con un testo, salvo poi vedere quel testo modificato in un secondo tempo, trovandosi così a condividere qualcosa di diverso. Esempio: immaginiamo di condividere un tweet del tipo "I Love Ryan Reynolds". Lo condividiamo e ritwittiamo orgogliosi. Poi il proprietario del tweet in un secondo momento lo modifica in "I Love Ryan Gosling". La mia condivisione rimane, però ora il messaggio che sto condividendo è, a mia insaputa, stato del tutto stravolto: sto dichiarando al mondo il mio amore per il Ryan sbagliato.

Via | Engadget

Foto | 141735806@N08

  • shares
  • Mail