Facebook modificherà il News Feed per penalizzare le pagine web di bassa qualità

Facebook cercherà di modificare il News per punire le pagine web di bassa qualità. Ecco come.

mark zuckerberg

Facebook - Quanto vi dà fastidio quando cliccate su un link apparentemente interessante su Facebook e poi scoprite che questo link vi porta ad un sito di spam, magari pieno zeppo di annunci pubblicitari? Ecco che allora adesso Facebook sta lottando sfruttando le ricerche sulla AI per cercare di penalizzare e seppellire questo tipo di collegamenti nel suo News Feed. A dire il vero è dall'anno scorso che Facebook sta cercando di punire i siti web dediti allo spam che continuano a postare sulla piattaforma, solo che adesso il social network dice che raddoppierà la punizione oltre a disattivare i messaggi con link spam.

Facebook ha ammesso che sta utilizzando l'AI per analizzare "centinaia di migliaia" di link per identificare le pagine di scarsa qualità piene di annunci scioccanti o maligni. Se un post si collega a tali pagine, ecco che verrà visualizzato più in basso nel News Feed.

Via | The Next Web

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail