Amazon lancia Prime Live Events: concerti esclusivi per gli utenti Prime

Amazon entra ufficialmente nel mondo della musica dal vivo. Poche ore fa il colosso dell’e-commerce ha presentato una curiosità e interessante novità: Prime Live Events, eventi dal vivo riservati agli utenti di Amazon Prime, che potranno acquistare i biglietti e assistere dal vivo a concerti degli artisti più disparati.

Trampolino di lancio di questa novità è il Regno Unito e una prima fase di test si è svolta lo scorso dicembre, quando il concerto di Robbie Williams alla St. John Hackney Church del 14 dicembre e quello di John Legend alla Round Chapel del giorno erano stati riservati agli utenti della piattaforma e distribuiti successivamente in esclusiva per Prime Video.

Ora Amazon ha deciso di organizzare un vero e proprio calendario di eventi con la stessa formula: un luogo e caratteristico, un artista amato dal pubblico e l’accesso riservato ai soli utenti di Amazon Prime, col concerto che potrà sarà registrato e pubblicato in seguito sulla piattaforma.

Ad aprire le danze ci penseranno i Blondie il 23 maggio 2017 con un concerto alla Round Chapel di Londra. 750 i biglietti che saranno in vendita dall’11 maggio prossimo in esclusiva per gli utenti di Amazon Prime. Successivamente sarà la volta di Alison Moyet il 12 giugno, Texas il 16 giugno e Katie Melua il 25 e il 26 luglio al Carodan Hall di Londra.

Al momento non è prevista l’estensione del servizio ad altri Paesi, ma siamo certi che dopo questa prima fase di test Amazon Prime Live Events troverà spazio anche negli Stati Uniti e in altri Paesi in cui Amazon opera, Italia compresa.

  • shares
  • Mail