Amazon abbassa il minimo di spedizione gratuita a 25 dollari

Amazon ha di nuovo abbassato il minimo di spedizione gratuita: adesso siamo a 25 dollari.

amazon

Amazon ha deciso di abbassare di nuovo il minimo di spedizione gratuita: adesso siamo a 25 dollari. Fa tutto parte della battaglia per le spese di spedizione ingaggiata con Walmart. Sembra che tale modifica sia stata fatta la scorsa settimana, ma solo adesso è saltata fuori. E' la seconda volta quest'anno che Amazon abbassa il minimo di spedizione gratuita: a febbraio, infatti, era già passato da 49 dollari a 35 dollari. Adesso ci siamo nuovamente stabilizzati a 25 dollari, così come è stato per più di un decennio prima che Amazon lo ritirasse su a partire dal 2013. Il fatto è che alzare il minimo sembrava un'ottima idea per promuovere il servizio Prime che copre tutti i costi di spedizione indipendentemente dal minimo d'ordine.

Solo che da gennaio Walmart ha cominciato ad offrire gratuitamente la spedizione in due giorni, senza abbonamento, su ordini minimi di almeno 35 dollari. Il che ha reso lo shopping su Walmart più attraente che mai, costringendo così Amazon a fare la sua contromossa. Cosa che suggerisce anche come Amazon sia più interessato a competere con Walmart al posto di promuovere le iscrizioni a Prime.

Via | The Verge

Foto | 121483302@N02

  • shares
  • Mail